L’esigenza di immortalare.

Ogni volta che leggo un libro,  che sia di narrativa, che sia un libro di testo, oppure l’articolo o il saggio di un bravo giornalista o di un bravo saggista, la prima cosa che mi colpisce è l’immenso potere che hanno le parole.

Non tutte le parole, indistintamente e a vanvera; le parole scritte, impresse sul biancore della carta, stampate a milioni ed a miliardi a comporre testi lunghi e corti,  sui temi più disparati,  mirate a toccare ogni volta una corda diversa dall’anima a seconda di ciò che il violinista ci vuole fare intendere con la sua penna musicale.   Verba volant, scripta manent: se è scritto in latino significa che è saggio, e se è saggio un motivo c’è.  Il motivo è che la scrittura fa viaggiare le parole nel tempo, le rende trasmissibili alle generazioni, alle lingue, ai popoli più disparati e lontani nel mondo. Una cosa semplice come una stampa, può diventare una cosa grande come un libro che è piaciuto a più persone, a più menti, un libro che ha scavato alcune vite e che è stato sepolto in altre per tutte le emozioni positive e non che è in grado di suscitare.

A volte, a pensare che leggo libri provenienti da due secoli fa, mi vengono le vertigini; i brividi a vedere come Balzac, morto, sepolto, e , se fosse stato induista, probabilmente reincarnato, ci parla ancora nel 2011 del povero papà Goriot e delle sue figlie arriviste.

Lo schermo di un computer non ha lo stesso valore di un foglio di carta, non profuma, non ti rimane accanto con lo stesso effetto che può avere un libro, però la tecnologia porta dei grandi vantaggi, come quello di permettere a me di parlare con voi, di conoscervi in quanto grandi lettori e grandi lettrici. Quindi, facciamo che Verba volant, scripta virtualia manent.

Questo blog nasce dall’esigenza di immortalare tutte le nostre parole, le nostre idee: avete mai pensato a che belle creature siano le idee?, c’è dentro creatività, voglia di darsi da fare, di pensare, di reagire.      Le idee sono i segnali che urlano al mondo che esistiamo.  Quindi, perché non raccoglierle? Perché non fare, per esempio, dei nostri Club del libro una sorgente duratura nel tempo di spunti e discussioni?

‘Un buon libro, un ottimo amico – versione blog’ è dedicato a tutti coloro che – come me – sentono l’esigenza di immortalare.  In un tempo in cui tutti ci vogliono ignoranti, noi impugniamo le nostre idee e ci riscattiamo.

Benvenuti nell’archivio dei pensieri, lettori e lettrici.

Luana

Annunci

Informazioni su unbuonlibrounottimoamico2011

Un amore così grande per la lettura che farei qualunque cosa pur di fare in modo che viva. Vedi tutti gli articoli di unbuonlibrounottimoamico2011

31 responses to “L’esigenza di immortalare.

  • Elisa

    Ma che bello! Come inizio mi piace alla grande… ti seguirò anche qui!

    Buon percorso nella blogfera quindi!

    Elisa

  • Babi

    Volevi un commento? Eccolo qui!
    Scherzi a parte, questo blog è un’idea grandiosa. Anch’io sentivo da diverso tempo l’esigenza di vedere immortalati i nostri Club, le nostre discussioni, le nostre riflessioni, ma non mi era mai venuta in mente l’idea del blog; quindi, ancora una volta, grazie Lu! Faremo conoscere il blog e vivere la lettura anche qui, vedrai!

    – Babi –

  • Federica Verdini

    Quindi, se ho ben capito, i club del libro si faranno qui? *_*

    • unbuonlibrounottimoamico

      Fede, ti devo dare una delusione. I club si faranno sulla pagina. Qui ci sarà l’archivio. Verrà dedicato un post a raccogliere domande, risposte, commenti e così via.

      • Federica Verdini

        Peccato però, sarebbe stata una novità interessante per lettori come me che non partecipano spesso ai club ma che, una volta letti i libri in questione, sarebbero curiosi di leggere le opinioni altrui e fornire le proprie!
        È quello che mi è capitato con Dracula, che mi capita con I 3 moschettieri e che mi capiterà con altri mille libri xD

  • Marco Tamborrino

    Che bello che bello che bello.

  • Demian

    Anch’io sono contento della bellezza di quanto hai fatto e dell’utilità che avrà questo blog: nel divulgare ancora di più la passione per la lettura; nell’avvicinare i lettori singoli ad una comunità di lettori; nell’avvicinare i lettori ai libri; nel far prendere coscienza ai lettori del potere che hanno, contro chi vuol rendere peggiore e più stupido questo mondo. Viviamo di storie: raccontate, scritte, lette e discusse.
    Buon inizio anche qui…

  • Camilla P.

    Veramente una bellissima idea, mi piace! Seguo volentieri la pagina su facebook, a maggior ragione seguo volentieri il blog 🙂

  • Simona

    Un’idea meravigliosa. Un altro modo per sentirci tutti vicino. Sono contenta di farne parte

  • Simona

    Bellissima idea! Ti seguirò anche qui sul blog oltre alla pagina su facebook! 😉

  • Erika Cristaldi

    Idea geniale quella di creare un blog.Sarò felice di seguirti anche qui 🙂

  • Anastasia Piperno

    Piace un sacco anche a me. *_* Poi l’idea di inserire un archivio dei club del libro è veramente carina, si creerebbe una sorta di diario del Un buon libro, un ottimo amico. Sicuramente fra qualche mesetto mi verrà la voglia di venire qui e rileggere tutto. ♥
    Complimenti Lù, sforni sempre delle magnifiche idee!

  • Alessia Ceccherelli

    Ciao ragazzi. E’ da poco che vi seguo nella vostra pagina, davvero splendida tra l’altro, e non so ancora come possa essermi sfuggita fino ad ora. Felicissima ancor di più per la nascita di questo blog in cui resteranno pensieri, emozioni, parole di anime ricche, particolari, viaggiatrici come solo le nostre anime, quelle dei lettori, possono essere. Vorrei chiedervi in cosa consistono questi Club del libro di cui tanto parlate, visto che sono nuova tra di voi. Grazie per la bellezza di ciò che fate, l’entusiasmo che ci mettete e le informazioni che, sono certa, riceverò. Un saluto a tutti.

    • unbuonlibrounottimoamico

      Ciao Alessia. Allora, innanzitutto benvenuta.
      I Club del Libro sono un ‘impegno’ – in realtà un piacere’ che noi lettori di ‘Un buon libro, un ottimo amico’ ci assumiamo una volta al mese; ovvero, leggiamo un libro al mese e lo commentiamo tutti insieme nella data scelta. Da Settembre ho deciso di far diventare ‘Nobel’ il Club del Libro, ossia leggiamo un premio Nobel al mese. Per il 29 Settembre, ‘La guerra della fine del mondo’ di Mario Vargas Llosa. Trovi l’evento nella sezione ‘eventi’. Dai un’occhiata!

  • Alessia Ceccherelli

    Grazie mille per avermi risposto con tanta rapidità. L’idea è bellissima, davvero, ma davvero stupenda, e lo è ancor di più con l’introduzione del Nobel che da la possibilità di conoscere e apprezzare cose grandi. E ancor più bella è la possibilità di commentare insieme, confrontarsi e scoprire magari aspetti del libro che a noi sono sfuggiti. Come può una lettrice accanita come me non prendere parte a tali iniziative? E se non sarà quello di questo mese, sicuramente ci sarò al prossimo Club del libro! Grazie e ancora complimenti!

  • Rossella Mastuccino

    Luana ma che splendore!! Sei colma di creatività, ti ammiro molto, davvero un’idea fantastica! Se c’era una cosa che mi infastidiva dei club è proprio quella che alla fin fine andavano persi, ora invece sarà tutto più bello…parteciperò assiduamente anche qui, lo metto tra i siti preferiti, un bacio a tutti amici lettori…=)

  • Serena Tuzzo

    Sono rimasta molto colpita da ciò che hai scritto, io adoro leggere, è come un bisogno vitale e non ne posso fare a meno. Spesso mi fermo a pensare a quanto sia strano e bello che un insieme di lettere, di parole, ci possa catapultare in un mondo nuovo, entrare nei cuori dei personaggi e farci coinvolgere dalle loro emozioni….o forse dovrei dire le nostre emozioni!
    L’idea del blog è fantastica, ti seguirò con molto piacere 🙂 è bello poter scambiare idee con persone che hanno la stessa passione.
    Un bacio, Serena….. una lettrice inguaribilmente sognatrice ❤

  • nina

    Mi piace proprio questo blog! Ti seguo!

  • francescaromanag

    Ciao unbuonlibro, ho dato uno sguardo al tuo blog e mi piace molto, sia come idea che come contenuti! Per questo ho deciso di seguirti 🙂 se ti va, passa a dare un’occhiata al mio…
    Complimenti e buon lavoro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: